Itaci Art&Cult

Itaci Art&Cult

Ideazione, cura, organizzazione di contenitori

per lo scambio culturale e la collaborazione artistica tra Italia e Cina

logo Itaci

L’Associazione Itaci Art&Cult ha l’obiettivo di far crescere la conoscenza e lo scambio culturale, artistico e sociale tra Italia e Cina. A tale scopo, realizza attività di mediazione culturale tra i due paesi, soprattutto nei settori della cultura e delle arti.

L’attività di mediazione culturale si svolge con la progettazione di contenitori culturali per lo scambio e la reciproca conoscenza e la promozione della comunicazione all’interno di eventi in Italia o in Cina. L’Associazione collabora con soggetti e organizzazioni pubblici o privati di livello nazionale e internazionale, sostenendo il dialogo tra artisti, esponenti della cultura, ricercatori, operatori ed enti dei due paesi. Si occupa inoltre di attività di formazione volte alla diffusione di conoscenza sulla cultura cinese (specialmente in Italia e in Europa) e sulla cultura italiana (specialmente in Cina); di studio e diffusione di modelli di cooperazione culturale tra singoli, istituzioni, aziende e tra singoli e organizzazioni; di creazione e gestione di reti di interesse, piattaforme di scambio e comunità di pratiche, anche via web.

Formalmente costituita nel 2013, tra le attività principali ha contribuito alla serie di documentari “Musica dell’Altro Mondo”, in onda su Babel Tv (SKY, 2012-2013) e dal 2013 è partner di Magmart Festival – Video under Volcano. Vanta il riconoscimento dell’Istituto Confucio dell’Università “Sapienza” di Roma, che ha acconsentito a sostenere la realizzazione della Piattaforma InsideOut sotto la direzione generale dell’Associazione e in collaborazione con C.A.R.M.A.

Presidente dell’Associazione è Frine Beba Favaloro, sinologa specializzata in mediazione culturale. Docente di lingua cinese presso Istituto Confucio, traduttrice di narrativa contemporanea cinese per Robin editore e Castevecchi editore, mediatrice culturale in ambito culturale e socio-sanitario. Si occupa di progettazione e pianificazione interculturale per Itaci Art&Cult. Ha co-curato la Mostra-evento di Arti Multimediali sino-italiane InsideOut (Roma, 2010) e organizzato in collaborazione con C.A.R.M.A. la Mostra InsideOut Step2 – Ultime tendenze della videoarte occidentale InsideOut Step 2 (White Box Museum of Art, Pechino, 2011). È oggi direttore generale della Piattaforma InsideOut, nonché co-curatrice della sezione Nüshu.

Vice-presidente dell’Associazione è Valeria Noli, esperta di comunicazione, attualmente ufficio stampa di “Madrelingua” presso la Società Dante Alighieri, consulente su tematiche Unesco (e presso la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO) e consulente di ISFOL, Ministero del Lavoro e Formez. Specializzata in Comunicazione della Diversità culturale, esperta di progettazione e pianificazione nell’ambito del patrimonio culturale intangibile (tradizioni popolari). Traduttrice dal 1990 (da inglese, francese, spagnolo verso l’italiano), socio fondatore di Armentos (per la promozione dell’artigianato tradizionale), cura la comunicazione e le relazioni esterne per Itaci Art&Cult;  per InsideOut è co-curatrice della sezione Nüshu.

Contatti

Cell: +39 349 300 1346

Email: itaci.artcult@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...